giovedì 14 ottobre 2010

Patri Arca

In quel tempo Dio andò da Noè e gli disse Non va mica bene qui, adesso inondo tutto, però tu e i tuoi prendete una coppia per ogni animale, salite su un'arca grossa grossa e dopo che è finito il casino scendete e ripopolate la terra e Noè disse Va bene e si allontanò con la coda tra le sue zampe da struzzo.
Costruita l'arca grossa grossa, Noè ci fece salire i leoni con le zampe da pecora, le zanzare che nitrivano, le giraffe con le ali, le aquile con la criniera, i serpenti con il carapace e tutti tutti gli altri animali, dopodichè iniziò a piovere di santa ragione e tutto si inondò per tipo un anno.
Sull'arca grossa grossa, dopo un paio di settimane già non c'era un cazzo da fare, e allora tutti iniziarono a accoppiarsi con tutti.
Finito il casino, Dio vide scendere dall'arca grossa grossa bambini con gambe e senza coda, leoncini con zampe nuove, zanzare che zzzavano, giraffine non aeree, aquilotti quasi glabri, serpentelli indifesi e tutti tutti cuccioli di animali che mica erano più come li aveva fatti lui, allora disse Cazzo avete combinato?! Bòn, adesso rimanete così, così imparate.

16 commenti:

  1. nessuno pensa ai Minolli! :O :D

    RispondiElimina
  2. pure i Rostocchi, non san mica nuotare.

    RispondiElimina
  3. Ci credo che è bella; è un'arca di marca!

    RispondiElimina
  4. O, per dire, il cirneco dell'Etna.

    RispondiElimina
  5. Ma 'nfatti, Silas, ma 'nfatti.
    (adesso vado a vedere che è un cirneco, comunque)

    RispondiElimina
  6. stavomeglioquandostavopeggio14 ottobre 2010 20:42

    ti dirò...quasi quasi questo è il mio preferito...mmmmh

    RispondiElimina
  7. Oh, e comunque c'ha ragione quello prima di me.

    (uno dei cani più brutti mai esistiti: http://it.wikipedia.org/wiki/File:Cirneco_dell_Etna_611.jpg)

    RispondiElimina
  8. @SMQSP: che cosa?
    @ Silas: c'hai ragione. 'cogiuda, che cane uréndo, mi fanno male gli occhi a guardarlo.

    RispondiElimina
  9. In effetti me lo ricordavo ancora più brutto. O forse lo confondo con un'altra specie.

    RispondiElimina
  10. stavomeglioquandostavopeggio15 ottobre 2010 21:02

    il post!
    sinteticamente Vostra

    RispondiElimina
  11. Ah, grazie, SMQSP.
    @ Vaniglia: è bestiale? In effetti, ne nItrivo il sospetto. :)

    RispondiElimina
  12. ahahah :)
    Mi ricorda "il diluvio universale" di Benigni! ahahah :)

    RispondiElimina
  13. Grazie sig.na La poeta, e benvenuta su SegnoDisegnO.

    RispondiElimina